Milano Music Week 2021


Apollo Milano, 10 Novembre 2021 – Inizia una settimana piena di musica con la Milano Music Week dal 22 al 28 novembre, iniziativa fortemente voluta dall’assessorato del Comune di Milano e promossa a grande forza anche da SIAE, F.I.M.I., NUOVOIMAIE e Assomusica.

Tommaso Sacchi, assessore alla cultura apre così la conferenza tenuta oggi all’Apollo Milano moderata da Luca de Gennaro: «Milano è una città di club, luoghi di quella filiera che più hanno sofferto e saranno, nostro malgrado, gli ultimi luoghi che avranno normalità di esercizio. Non a caso è stato scelto l’Apollo, 2021 è l’anno giusto per dare centralità a chi ha sofferto la chiusura. La cosa bella di Milano è proprio la capacità di una città come la nostra di permettersi un’accensione simultanea grazie a queste week»

SFIDIAMO IL MERCATO INTERNAZIONALE

Francesca Grimaldi – dir. relazioni istituzionali e associative FIMI «Riteniamo che Milano sia un’importante polo creativo e si dovrebbe tutti lavorare insieme per far si che diventi una grande music city. E’ sede dell’industria discografica e come industria abbiamo superato la transizione digitale con successo e ci appropinquiamo a superare questo periodo di pandemia che ha coinvolto l’intero panorama musicale. Lampante esempio di rinascita sono i Maneskin, è il segno che è arrivato il momento di sfidare il mercato internazionale. FIMI presenterà una serie di convegni e sessioni a riguardo con focus sul mercato asiatico, festival di Sanremo, webinar, nuovi trend e ingegneria del suono. Ci saranno sessioni in presenza anche con Universal, Warner su come il digitale può amplificare l’internazionalizzazione della musica italiana»


riprendere dagli artisti

COSA NE PENSANO GLI ARTISTI

Andrea Miccichè Pres. di Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti Esecutori, racconta come l’entusiasmo di voler uscire fuori da un momento difficile contrassegna tutti gli eventi della Milano Music Week, si respira un grande ottimismo in tutto il settore artistico.

«Se è stata una vittoria fare una music week tutta da remoto, farla oggi fisicamente è un segnale di ripresa importante del nostro settore» dice Paolo Franchini vice presidente del consiglio di sorveglianza della SIAE.

I DATI NEGLI ULTIMI 3 ANNI

I dati parlano chiaro, sia quelli passati che quelli attuali, nel primo semestre del 2019 gli spettacoli dal vivo sono stati più di 19.000 con un calo al semestre del 2020 a 5.000 a causa della pandemia in corso e 3000 nel primo semestre del 2021.

Vincenzo Spera – pres Assomusica «Se lasciamo le leggi attuali non ci formeremo mai verso il futuro, stiamo portando avanti il nuovo Decreto legge relativo alle nuove norme per lo spettacolo dal vivo e faremo un focus sul come affrontare il futuro dopo questa esperienza, io credo dovremmo andare a ragionare anche sulla realizzazione di nuovi spazi più idonei per una maggiore integrazione tra i vari generi.»


l'era dello streaming

SIAE E STRAMER

Grandi aspettative per questa MMW, la curatrice Nur Al Abash rilancia lo slogan Music Rocks Here. Il focus sono i live club e la casa madre sarà l’Apollo con tutti gli eventi trasmessi anche in streaming. Nel pomeriggio del 10 Novembre si parlerà anche con SIAE e SCF per capire quali saranno gli accordi futuri sul diritto d’autore legati allo streaming e la gestione dei metadata.

Main content partner “Linecheck: con concerti in collegamento da tutta Europa sarà assegnato anche il premio europeo musica emergente e molto molto altro!

I BIG DELLA MUSICA ITALIANA

Luca de Gennaro parla di MMW incontra – «Sono incontri con gli artisti che andranno in onda il lunedì pomeriggio (il primo sarà Vasco), nel corso della settimana ogni giorno incontreremo artisti come Loredana Bertè, Caterina Caselli, Ornella Vanoni e non mancheranno le nuove generazioni con Dardust, Beba e Sangiovanni ma anche Caparezza e Rancore. Verrà messa online anche una conversazione tra Peter Gabriel e la figlia, produzione di radio capital per Milano Music Week.

PROGRAMMA FULL-DIGITAL

Niente programma cartaceo, fatto apposta per rendere tutto digitale e con grandi sorprese e novità ogni giorno. Tanti concerti tutta la settimana: Cosmo, Carmen Consoli, Villabangs, Random, Boosta dei subsonica, tanta musica dal vivo ed incontri con gli artisti (Rocco Hunt all’Arcimboldi e Nick Cester alla Mondadori cantante dei jet che ha scelto di lavorare a Milano).

Scopri il programma completo su milanomusicweek.it

Milano ci stupisce ancora e Radio 20 Zero non può mancare, ringraziamo la nostra inviata Erminia Abbuonandi dalla redazione di Radio Mast per aver seguito la conferenza stampa.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

RADIO 20 ZERO

VOCI IN RETE

Licenza SIAE RadioWeb – Streaming - Protocollo web: 3867
Ente gestore: Barabba’s Clowns onlus - Via Gran Sasso, 4 – 20044 Arese (MI)
Cell. 3358300876

0%