scopriamo partistika

L’Associazione Nazionale Partigiani Italiani (ANPI) giovani di Lainate ha organizzato un festival di nome Partiztika che prenderà vita per la quarta volta venerdì 10 e sabato 11 giugno presso l’area feste di Villa Litta.

Sono previste esibizioni musicali in entrambe le giornate: ad aprire le danze, venerdì dalle ore 18, sarà una delle band ska più longeve d’Italia Arpioni ska per poi proseguire con la band Hybrid Rock italiana degli Yokoano.

Il pomeriggio del sabato ripartirà con la storica band antifascista Assalti Frontali, a seguire i Jamaican Mood con la loro musica ska reggae, la band tedesca Defenders of the Universe e quella lussemburghese Fehl – Tritt.

 

Oltre alla musica dall’impegno antifascista, ci saranno stand di street food, un parco per bambini a tema Gianni Rodari interamente realizzato dai volontari ANPI di Lainate e delle bancarelle di artigianato.

I nostri speaker saranno presenti per raccontare le due giornate di festival.

Non vi resta che partecipare!

AScolta l'intervista

Ascolta l’intervista esclusiva a uno degli organizzatori Fulvio Pesare:

Il post evento

Nella splendida area feste di via Mengato a Lainate, dopo due anni di stop, si è tenuta la festa antifascista di ANPI Lainate

Durante i due giorni di festival, venerdì e sabato dello scorso week-end, l’evento finalizzato a tenere viva la memoria antifascista, proprio come ci hanno detto i presidenti rispettivamente di ANPI Lainate e ANPI Rho, Adriano Sada e Mario Anzani,  ha ospitato tanti artisti della musica impegnata, a partire dalla band ska Arpioni , la band lussemburghese Felh Trit, molto entusiasta di suonare per la prima volta in Italia, fino alla storica band antifascista degli Assalti Frontali.

Oltre alle esibizioni live, sempre nella location di Partiztika, proprio perché senza musica non è festa, era presente il soundsystem di Back A Bush e uno stand di CD e vinili davvero molto fornito che è stata una piacevole sorpresa, soprattutto per chi, come noi, è appassionato.

Oltre alla musica e alle bancarelle di street food, hanno preso parte al festival anche diverse associazioni: Acad Onlus contro gli abusi in divisa, la Brigata Dax che organizza calcio popolare antifascista, antisessista e antirazzista, i Novara City Punkers Crew per tenere viva la musica punk, il Ghisi Skatepark per far conoscere lo spirito skater di Rho e Movimento ALT che ha ha allestito un parco esperienziale a tema Gianni Rodari per bambini e adulti che hanno voglia di tornare bambini.

Infine gli organizzatori di Short Out hanno presentato il proprio festival di cortometraggi alle numerose persone che hanno partecipato all’evento. 

Ecco il video racconto delle due giornate:

RADIO 20 ZERO

VOCI IN RETE

Licenza SIAE RadioWeb – Streaming - Protocollo web: 3867
Ente gestore: Barabba’s Clowns onlus - Via Gran Sasso, 4 – 20044 Arese (MI)
Cell. 3358300876

0%